ANTIVIRUS QH

Leggi in questa sezione e trova le soluzioni alle domande piu frequenti che ci vengono rivolte e risolvi subito! Se non trovi una risposta pertinente al tuo quesito vai alla fine della pagina e apri una richiesta specifica

D: Il sistema indica dei file presenti in Quarantea. Cosa devo fare?

R: Il sistema antivirus, accantona in una posizione protetta chiamata Quarantena, tutti i file sospetti che vengono rilevati nel pc o che arrivano via E-mail. Questi file vengono riconosciuti come Virus, ma il sistema non sa ancora come ripararli.

L'allerta che viene proposta indica se si vuole oppure no inviare tali file al laboratorio di Analisi per un'analisi dettagliata e in questo caso richiede l'inserimento di un vostro indirizzo email al quale inviare eventuali segnalazioni. Durante i successivi aggiornamenti, il sistema scaricherà le definizioni aggiornate per poter riparare i file in quarantena e poterli di nuovo ripristinare. Tuttavia i file in quarantena sono spesso virus e non file di una certa importanza, quindi di solito sono eliminabili. Il sistema tiene gli elementi in quarantena per un massimo di 30 giorni e poi provvede ad eliminarli. Nel caso invece il sistema rilevi un file come potenziale falso positivo, occorre intervenire sulla configurazione ed aggiungere una eccezione per un determinato file o cartella. Ad esempio la cartella del gestionale.

Non hai trovato una risposta al tuo quesito? Apri un ticket

    Dipartimento:



    Copyright 2020 - Caronni srl • P.I: 00881350961 • C.F: 07983290151 • REA: MB 1195603 • PEC: caronni@pec.caronni.it • Privacy e cookie policy
    menuchevron-downcross-circle

    I cookie ci consentono di fornirti al meglio i nostri servizi in questo sito. Continuando la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.

    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram