FAQ Casse RT Olivetti

Leggi in questa sezione e trova le soluzioni alle domande piu frequenti che ci vengono rivolte e risolvi subito! Se non trovi una risposta pertinente al tuo quesito vai alla fine della pagina e apri una richiesta specifica

MANUALI UTENTE:

Form200: Manuale utente

Form100

 

CHIUSURA FISCALE: 

CHIAVE ASSETTO IN ASSETTO Z  premere 10X

Dopo la stampa compare la scritta “la stampa è ok 0-no 1-si”,

premendo 1 viene stampato il rapporto di trasmissione all’agenzia delle entrate mentre con 0 viene ristampata la chiusura.

La chiusura è obbligatoria tutti i giorni. Se passano 24 ore dalla chiusura precedente la cassa chiederà di farne una. Al momento della chiusura la cassa farà l’invio telematico e rilascerà una ricevuta con riportato esito invio.

Nel caso in cui la cassa indichi DIFF DATA > 2GG premere C e ridigitare 10X

Per disposizione dell’agenzia delle entrate non si possono fare invii tra le 22.00 e 00.00, dal 01/01/2021 il nuovo orario sarà 03:00 e 5:00

Gli invii falliti rimangono in memoria nella cassa per 12 giorni e verranno fatti nuovi invii alla chiusura successiva. Passati 12 giorni le chiusure non verranno più inviate e dovranno essere scaricate su una chiavetta usb e trasmessi manualmente sul sito dell’agenzia delle entrate.

 

PRINCIPALI CODICI COMANDI DA UTILIZZARE CON CHIAVE IN ASSETTO SET

SET 933X   Test di verifica della corretta connessione internet

SET 935X   Test connessione servizio cloud di Olivetti

SET 924X   Parametri di connessione WIFI (SSID e Chiave rete wifi)  (Spiegazioni dettagliate più avanti…)

SET 196X    Invio forzato corrispettivi giornalieri non ancora spediti (in caso di errori)

SET 192X e SET 194X  Scaricamento invii falliti su chiavetta Usb (nel caso di errori superiore ai 21 giorni)

SET 193X   Ristampa ricevute invii fra due date

SET 189X   Segnalazione periodo di chiusura e inattività che verrà trasmessa durante la chiusura successiva. (Operazione non obbligatoria, ma si consiglia per inattività superiore ai 12 giorni.)

SET 461X   Visualizzazione % dello spazio disponibile sul DGFE

SET 364X  Impostare soglia Giorni avviso scadenza DGFE: digitare 0X (impostazione visualizzazione in giorni rimanenti), digitare il n. giorni di preavviso (si consiglia 15 o 30gg )

 

RESO MERCE

– Premere il tasto RESO

– digitare il numero di 8 cifre senza il trattino del documento commerciale da annullare (es.00230005) e premere X

– digitare la data del documento commerciale (es. 03/08/2019) e premere X

– il display propone l’intero importo del documento commerciale confermare con il tasto X

– inserire il Codice Fiscale del Cliente confermare con il tasto X. Il CF può essere omesso premendo C

– digitare il valore del reso e il reparto a cui si riferisce. Può anche essere inserito un valore minore per un reso parziale

– premere il tasto CONTANTE per chiudere la transazione

– consegnare al cliente il documento di Reso

 

ANNULLO SCONTRINO

Con scontrino Aperto: Si può annullare immediatamente uno scontrino errato premendo il tasto SHIFT + ANN.SCTR  prima di aver premuto il tasto TOTALE o altra forma di pagamento.

A Scontrino Chiuso: Si può annullare uno scontrino già chiuso:
– premere  il tasto SHIFT + ANN.SCTR

– digitare il numero di 8 cifre senza il trattino del documento commerciale da annullare (es.00230005) e premere X

– confermare la matricola della cassa con il tasto X

– digitare la data del documento commerciale (es. 03/08/2019) e premere X

– consegnare al cliente il documento di Annullamento

 

PAGAMENTO CON POS/CARTA/ELETTRONICO

Emettere lo scontrino come si fa di solito. Al termine delle battute dei reparti, invece di premere TOT, premere il tasto programmato alla funzione di pagamento elettronico.

Di solito il tasto programmato è il tasto F1 che si ottiene premento SHIFT + Tasto Virgola

Se la cassa non  ha il tasto programmato, prima di emettere lo scontrino la prima volta va eseguita la seguente procedura:

  • Premere TASTO CHIAVE fino ad ASSETTO SET
  • digitare 251 X
    • COD. FUNZ: 86 X
    • TASTO: SHIFT + F1 (TASTO VIRGOLA)
    • NUMERO: 1 X
    • TOT
  • Premere TASTO CHIAVE fino ad ASSETTO REG
  • ora il tasto F1 (SHIFT + VIRGOLA) eseguirà la chiusura della vendita in modalità pagamento elettronico.

ESEMPIO: Scontrino da 10,00€ su REP1 con pagamento elettronico:
- 10 REP1
- SHIFT
- F1 (Non occorre premere TOT)

INSERIMENTO CODICE LOTTERIA

Emettere lo scontrino, prima di chiudere la vendita e indicare la forma di pagamento, premere il tasto F2 ( shift + tasto 0 ), digitare con la tastiera il codice lotteria del cliente e premere X

In alternativa, leggere il codice con un lettore di barcode abilitato e premere X

Se la cassa non  ha il tasto programmato, prima di emettere lo scontrino la prima volta va eseguita la seguente procedura:

  • Premere TASTO CHIAVE fino ad ASSETTO SET
  • digitare 251 X
    • COD. FUNZ: 209 X
    • TASTO: SHIFT + F2 (TASTO 0)
    • TOT
  • Premere TASTO CHIAVE fino ad ASSETTO REG
  • ora il tasto F2 (SHIFT + 0) eseguirà la richiesta del codice lotteria.

ESEMPIO: Scontrino da 10,00€ su REP1 con pagamento elettronico e codice Lotteria:
- 10 REP1
- SHIFT
- F2
- Digitare il codice lotteria o leggere il barcode (Digitare come SMS, premere C per correggere eventuali errori)
- Premere X
- SHIFT
- F1 (Non occorre premere TOT)

ARROTONDAMENTO DECIMALI:

Attivare l'arrotondamento dei decimali, obbligatorio dal 01/01/2021, per il pagamento in contanti tramite il comando:

  • Premere TASTO CHIAVE fino ad ASSETTO SET
  • 162 X
  • 1 X
  • Premere TASTO CHIAVE fino ad ASSETTO REG

CAMBIO ORA

Operazione da eseguire dopo la chiusura fiscale (tasto chiave fino assetto Z e poi premere 10 X)

-Premere tasto chiave fino assetto SET
-Digitare 151 X
-Confermare con X la data
-Digitare l’ora corretta nel formato hh:mm:ss
-Premere X per confermare

Nel caso non funzionasse il WIFI oppure se occorre modificare i parametri, procedere nel seguente modo:

  1. Verificare che sulla chiavetta WIFI stia lampeggiando il led BLU. In caso contrario occorre:
    • spegnere la cassa da pulsante in alto a destra
    • spegnere l’interruttore posto sotto alla tastiera
    • scollegare la chiavetta usb
    • scollegare il trasformatore per almeno 1 minuto
    • ricollegare tutto seguendo il procedimento inverso
  2. Andare in assetto SET con tasto chiave e stampare la configurazione digitando 900X
  3. Verificare al punto 924 che il nome rete e la password siano memorizzati correttamente rispettando le lettere maiuscole e minuscole, la cassa non permette la connessione a reti Wifi contententi caratteri speciali e spazi sia nel nome rete che nella password. In tal caso occorre prima riconfigurare il router wifi.
  4. MODIFICA WIFI:se fosse necessario fare delle modifiche usare il comando 924X in assetto SET rispettando le lettere maiuscole e minuscole. I valori si digitano con la tastiera numerica, premendo più volte lo stesso tasto il valore cambia.
    Esempio:
    il tasto 8 permette di usare A,B,C,a,b,c,8
    il tasto 7 contiene i caratteri speciali tipo +,-,! .
    Se occorre correggere premere il tasto C.
    Se ci sono due caratteri consecutivi presenti sullo stesso tasto es: ‘AB’ attedere qualche secondo tra un carattere e l’altro
    Procedere quindi nel seguente modo:

    • digitare il nome rete SSID e confermare con il X
    • verificare che ci sia impostato 1 su tipo di criptazione e confermare con il X
    • digitare la password e confermare con il X
  5. terminate le modifiche premere il tasto Chiave
  6. attendere almeno 2 minuti per stabilire la connessione WIFI
  7. tornare in assetto SET ed eseguire il test di connessione 933X
    • Verificare sullo scontrino stampato che venga indicato connessione internet attiva
    • inviare eventuali dati sospesi con il comando 196X
  8. al termine delle operazioni premere il tasto chiave fino ad assetto REG per riprendere il normale utilizzo.

SE LA CASSA NON ESEGUE PIU’ LA TRASMISSIONE DATI:

Verificare emettendo un scontrino esso esca in formato RT (Registratore Telematico) e non come MF (Misuratore Fiscale)

Controllare nella parte bassa dello scontrino che prima della matricola cassa venga scritto RT e che lo scontrino riporti i dati del dettaglio aliquota iva.

Nel caso lo scontrino sia di tipo MF, procedere ad eseguire una chiusura fiscale (chiave  Z 10X) e riattivare la cassa in assetto set 185X confermando le date proposte premendo sempre X. Eseguire di nuovo una chiusura fiscale per trasmettere la rimessa in servizio. Se nel frattempo sono state fatte chiusure fiscali in modalità MF occorre inserire manualmente gli incassi sul sito Agenzia delle Entrate.

Non hai trovato una risposta al tuo quesito? Apri un ticket

    Dipartimento:



    Copyright 2020 - Caronni srl • P.I: 00881350961 • C.F: 07983290151 • REA: MB 1195603 • PEC: caronni@pec.caronni.it • Privacy e cookie policy
    menuchevron-downcross-circle

    I cookie ci consentono di fornirti al meglio i nostri servizi in questo sito. Continuando la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.

    linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram