16 Novembre 2020

L'importanza di un software aggiornato

L'importanza di un software aggiornato, al pari dell'aggiornamento del sistema operativo

Al pari dell'aggiornamento telefono, anche quello software riveste molta importanza per tutta una serie di motivazioni, legate alla sicurezza ma non solo.

Aggiornare il pc richiede tempo, costanza e anche una certa conoscenza in materia. Perché eseguire gli aggiornamenti office, di tutti gli altri programmi e dei driver? Ecco quello bisogna sapere sull'argomento per non farsi trovare impreparati.

 

Aggiornare software: che significa?

Chiamato anche upgrade, l'aggiornamento non è altro che la sostituzione di un componente software con uno identico ma di recente creazione. Quando l'aggiornamento riguarda i programmi il nuovo componente viene denominato patch.

Aggiornare un software non è così semplice come si potrebbe immaginare. A questo riguardo bisogna per prima cosa individuare quale software è obsoleto, scaricare la nuova versione per installare infine i relativi componenti.

Tante volte è lo stesso popup di Windows ad avvertire quando procedere con l'aggiornamento, ma l'operazione può essere compiuta anche manualmente. In ogni caso è molto importate mantenere il proprio pc sempre aggiornato con i nuovi componenti software.

Occorre anche considerare che aggiornare Windows non basta. Tante volte, infatti, si commette l'errore di aggiornare un solo programma, tralasciando quelli che vengono usati con meno frequenza.

In realtà l'upgrade deve riguardare tutti i software del pc, quindi i driver delle periferiche, le applicazioni e talvolta l'intero sistema operativo. Ogni aggiornamento riveste la sua importanza.

 

Perché mantenere i software aggiornati?

Il motivo principale è certamente legato alla sicurezza dei propri dati. In mancanza di aggiornamenti è infatti molto alto il rischio di virus e di subire attacchi hacker. Esistono malware, quali ad esempio gli exploit, che attraverso le falle di sicurezza che interessano sistemi operativi, programmi e driver riescono ad entrare senza problemi in qualsiasi pc.

Il fenomeno delle vulnerabilità, come documentato dalle statistiche, è in costante crescita e negli ultimi anni i livelli raggiunti sono stati abbastanza critici per la sicurezza dei computer.

Questo spiega come mai le aziende che producono software, una volta riscontrato un problema di vulnerabilità, rilasciano periodicamente patch di sicurezza e nuove versioni, spesso anche in tempi abbastanza rapidi. Tutto questo allo scopo di tutelare gli utenti e consentire l'uso di programmi senza alcun rischio per i dati che vengono salvati nel computer.

 

Aggiornare software per una migliore funzionalità

Grazie ai costanti aggiornamenti sarà possibile rendere il proprio pc più performante, ovvero maggiormente veloce, stabile e affidabile. Diversamente da quello che si potrebbe pensare una patch di sicurezza non contiene solo nuovi componenti, quindi modifiche che accrescono la sicurezza del programma, ma anche errori nel codice che servono a correggere i bug.

Questo vuol dire che un computer aggiornato in maniera corretta sarà più efficiente rispetto ad uno che contiene software datati. Attraverso gli aggiornamenti si evitano inoltre possibili blocchi e rallentamenti di sorta che possono minare seriamente la qualità del proprio lavoro e creare notevoli disagi.

 

L'importanza di un software aggiornato per motivi di compatibilità

Aggiornare i software è anche un valido sistema per risolvere con successo i problemi di compatibilità. Molto spesso capita di essere alle prese con un programma incompatibile con un nuovo sistema operativo e che nemmeno l'installazione vada a buon fine. Non mancano casi in cui il software installato non si avvia o funziona in modo corretto.

Quando un software è vecchio o non ancora perfettamente compatibile con il resto dei programmi si possono verificare tutta una serie di conflitti da superare eseguendo l'aggiornamento.

Le impostazioni di fabbrica non includo i vari aggiornamenti rilasciati nel tempo e fra questi potrebbe essere presente proprio quello che risolve definitivamente i problemi di incompatibilità.

Andando sul pannello di controllo, alla voce "Windows Update" sarà possibile aggiornare il sistema e riavviarlo. L'operazione potrebbe richiedere un po' di tempo ma è la prima da compiere per rendere il pc aggiornato. Puoi leggere la documentazione di Windows Update a questo indirizzo.

Alcune patch, tuttavia, non sono reperibili con il classico aggiornamento, ma devono essere ricercate in modo manuale, per poi inserirle nel programma interessato. Una volta trovata la patch, in linea con il proprio sistema operativo, dovrà essere installata seguendo le indicazioni che possono variare da un software all'altro.

Vale quindi la pena non ritardare o trascurare di effettuare gli aggiornamenti per un pc sempre protetto.

 

Le soluzioni ai continui aggiornamenti

Mantenere i propri dispositivi aggiornati risulta una pratica ottima per mantenere il perfetto stato di efficienza dei devices. La maggior parte degli aggiornamenti non comporta problematiche al PC, ma tavolta alcuni updates possono risultare "buggati" o incompatibili con l'ecosistema aziendale. Il rischio è quello di bloccare il lavoro a causa di un aggiornamento andato a buon fine o in conflitto.

Per ovviare al problema hai tre soluzioni:

  1. Se vuoi aggiornare i tuoi dispositivi in autonomia, puoi acquistare un servizio di Cloud Backup. In caso qualcosa andasse storto, i tuoi dati sarebbero facilmente ripristinabili dalla "nuvola"
  2. Puoi affidarti ai nostri professionisti per l'aggiornamento dei tuoi PC o server
  3. Puoi cominciare ad utilizzare le nostre piattaforme a noleggio e scordarti degli aggiornamenti per sempre

Le ultime dal blog

Registratori telematici RT - Nuovi servizi tracciato XML7 e lotteria scontrini

REGISTRATORI TELEMATICI RT NUOVI SERVIZI TRACCIATO XML7 E LOTTERIA SCONTRINI Entro il 31/12/2020 l'agenzia delle entrate ha […]

L'importanza di un software aggiornato

L'importanza di un software aggiornato, al pari dell'aggiornamento del sistema operativo Al pari dell'aggiornamento telefono, anche quello […]

Nuovi tracciati fatture elettroniche file XML dal 01/01/2021

Nuovi tracciati  per le fatture elettroniche XML  [aggiornamento in vigore da gennaio 2021] L’Agenzia delle Entrate a […]

Contattaci per ricevere informazioni


Copyright 2020 - Caronni srl • P.I: 00881350961 • C.F: 07983290151 • REA: MB 1195603 • PEC: caronni@pec.caronni.it • Privacy e cookie policy
menuchevron-downcross-circle

I cookie ci consentono di fornirti al meglio i nostri servizi in questo sito. Continuando la navigazione, acconsenti al loro utilizzo.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram